Omni Calculator logo

Il calcolatore per la data presunta del parto (noto anche come calcolatore di gravidanza) aiuta a rispondere alla domanda: Quando sarà la mia data del parto? Con il nostro strumento potrai stimare la data di nascita del tuo bambino. Nell'articolo che segue, leggerai le informazioni sulla data del parto della gravidanza e scoprirai come calcolare la data del parto utilizzando diversi metodi di calcolo (regola di Naegele e data del concepimento). Scopri come calcolare la data del concepimento con il nostro calcolatore per il concepimento). Scoprirai anche i trimestri di gravidanza, il parto prematuro, la durata della gravidanza e le spiegazioni dei termini "LMP", "mese del parto" ed "età gestazionale".

Continua a leggere per scoprire come utilizzare il nostro predittore della data di nascita e scoprire il compleanno del tuo bambino!

Aspettando la data del parto

Puoi anche controllare il gruppo sanguigno del tuo bambino con il nostro calcolatore per il gruppo sanguigno e la sua futura altezza con il nostro calcolatore per l'altezza.

Facciamo del nostro meglio per rendere i nostri calcolatori Omni il più precisi e affidabili possibile. Tuttavia, questo strumento non potrà mai sostituire la valutazione di un medico professionista. Tutte le informazioni contenute in questo sito web hanno uno scopo puramente informativo e non intendono sostituire un consulto medico. Consulta sempre i tuoi risultati con un medico.

Data del parto della gravidanza

La gravidanza dura circa 280 giorni o circa nove mesi, se contati dal primo giorno dell'ultima mestruazione. I primi sintomi possono manifestarsi nelle prime settimane e vengono poi confermati da test di gravidanza su urina o sangue. Scopri di più sulla gonadotropina corionica umana con il nostro calcolatore per i livelli di hcg.

Data presunta del parto

La data presunta del parto (DPP) è un termine utilizzato per prevedere il giorno più probabile in cui potrebbe verificarsi il travaglio. Molti fattori diversi e spesso interdipendenti influenzano la durata della gravidanza, quindi la data è solo una stima. Solo il 4% circa dei bambini nasce esattamente nella data di nascita calcolata. Tenendo conto di ciò, non è possibile definire il giorno esatto del parto con una certezza del 100%.

Stima della data del parto della gravidanza con l'esame ecografico

Che cos'è il "mese del parto"?

Considerando che la percentuale reale di bambini nati esattamente nella data presunta del parto è bassa, non è realistico aspettarsi che la data del parto calcolata per il tuo bambino sia esattamente precisa. Il termine "mese del parto" indica un periodo di tempo in cui si può aspettare un bambino in una gestazione corretta. Circa l'80% dei bambini nasce entro due settimane prima o dopo la data presunta del parto.

Per determinare il tuo mese di nascita, sottraiamo o aggiungiamo due settimane alla data presunta del parto.

Mese di nascita = data del parto ± 2 settimane

Come si calcola la data presunta del parto?

Esistono diversi metodi per stimare la data presunta del parto della gravidanza. Alcuni sono semplici in teoria, altri sono un po' più complicati.

Tieni presente che tutti i metodi forniscono solo previsioni. Inoltre, ricorda che la tua data presunta del parto può cambiare per molte ragioni, man mano che la gravidanza procede.

La data di nascita del tuo bambino può essere definita utilizzando i seguenti metodi:

  • La regola di Naegele (basata sul primo giorno dell'ultima mestruazione);
  • La data esatta del concepimento;
  • La regola di Mittendorf-Williams;
  • Ecografia Doppler;
  • Pietre miliari della gravidanza; e
  • Altezza del fondo.

Il calcolatore per la data presunta del parto fornito da Omni utilizza i primi due metodi (selezionandoli dall'elenco del calcolatore) — il primo giorno dell'ultima mestruazione (basato sulla regola di Naegele) e la data del concepimento.

LMP — che cos'è?

LMP è un'abbreviazione del termine "last menstrual period" in inglese, che è indicata come "ultimo ciclo mestruale" in italiano. Per convenzione, le gravidanze vengono datate in settimane, a partire dal primo giorno dell'ultima mestruazione di una donna. L'LMP si riferisce al primo giorno (inizio del sanguinamento) del tuo ultimo ciclo mestruale prima di rimanere incinta. Il nostro calcolatore utilizza questi dati per calcolare la data presunta del parto. Seguendo questo metodo di conteggio, una donna viene considerata incinta di sei settimane solo due settimane dopo la prima mestruazione mancata.

La regola di Naegele

La regola di Naegele, nota anche come "metodo del primo giorno di LMP", aggiunge 280 giorni (40 settimane) al primo giorno dell'ultima mestruazione:

Data presunta del parto = primo giorno di LMP + 280 giorni.

Il metodo LMP suppone cicli regolari di 28 giorni e che l'ovulazione e il concepimento avvengano esattamente il 14° giorno del ciclo. La sua accuratezza dipende dal ricordo del primo giorno LMP della madre e dalla durata del ciclo. Inoltre, alcune donne sperimentano un leggero sanguinamento all'inizio della gravidanza, ovvero nel periodo in cui normalmente avrebbero le mestruazioni. Di conseguenza, potrebbero essere rimaste incinte qualche settimana prima di quanto pensino. Le mestruazioni non sono sempre esattamente a distanza di quattro settimane l'una dall'altra. Quando il ciclo è più lungo, il bambino potrebbe essere concepito un po' più tardi dopo le mestruazioni rispetto a quanto supposto nei calcoli. Quando è più breve, il concepimento può avvenire prima di quanto previsto.

Che cos'è la data di concepimento?

La data del concepimento è il giorno in cui avviene la fecondazione. Succede quando uno spermatozoo si unisce a un ovulo (fusione dei gameti). Da quel momento, lo zigote cresce e si divide velocemente, formando un nuovo organismo. Le donne che tengono sotto controllo la propria ovulazione possono conoscere il giorno esatto del concepimento, ma per le altre mamme può essere piuttosto difficile specificare quando hanno concepito. Se il ciclo mestruale di una donna è regolare e l'ovulazione avviene il 14° giorno del ciclo, il concepimento avviene circa due settimane dopo l'LMP. Dopo un rapporto sessuale non protetto, gli spermatozoi possono vivere all'interno della vagina fino a sette giorni e un ovulo può vivere fino a 24 ore dopo il suo rilascio. Ciò significa che in ogni ciclo c'è la possibilità di rimanere incinta per 8 giorni.

Data del parto del bambino — auscultazione del cuore fetale

Metodo della data di concepimento

Se conosci la data esatta del concepimento, prova a utilizzare il secondo metodo di calcolo del calcolatore per la data presunta. Il nostro calcolatore per la data presunta del parto aggiungerà 266 giorni (38 settimane) alla data inserita.

Data presunta del parto = data del concepimento + 266 giorni

Calcolo della data presunta del parto

Come si usa il calcolatore di gravidanza Omni per sapere quando è la mia data presunta del parto? Vediamolo in 4 passi:

  1. Scegli tra i metodi — primo giorno di LMP / data di concepimento;
  2. Inserisci le date pertinenti (in base al metodo scelto);
  3. Imposta la durata media del tuo ciclo (in giorni) — è opzionale e si applica solo al metodo "LMP";
  4. Leggi la data presunta del parto calcolata e la settimana corrente di gravidanza;
  5. Visualizza l'arco di tempo del tuo mese di parto;
  6. Controlla quale percentuale della tua gravidanza è già stata completata;
  7. Scopri quanti giorni mancano alla data del parto; e
  8. Scopri quali sono i test di screening che dovresti fare in ogni trimestre (e quando eseguirli).

Quando è la mia data del parto?

Dai un'occhiata all'esempio di calcolo per la nostra amica Alessandra per essere sicuro di capire come funziona il calcolatore per le scadenze e di usarlo correttamente.

I. Il primo giorno del metodo LMP:

Supponiamo che il primo giorno dell'ultima mestruazione di Alessandra sia stato il 25 luglio 2023. La durata media del suo ciclo è di 30 giorni. Questo dà come risultato:

25 luglio 2023 + 280 giorni + 2 giorni = 03 maggio 2024;

Il mese del perto viene definito di conseguenza:

Inizio del mese del parto = 03 maggio 2024 - 14 giorni = 19 aprile 2024,

Fine del mese del parto = 03 maggio 2024 + 14 giorni = 17 maggio 2024; e

II. Metodo del giorno del concepimento:

Supponiamo che Alessandra conosca il giorno esatto in cui ha concepito e che sia il 10 agosto 2023. Questo dà:

10 agosto 2023 + 266 giorni = 03 maggio 2024,

Il mese del parto viene definito di conseguenza:

Inizio del mese del parto = 03 maggio 2024 - 14 giorni = 19 aprile 2024,

Fine del mese del parto = 03 maggio 2024 + 14 giorni = 17 maggio 2024.

Il tempo passa velocemente: in un batter d'occhio sceglierà l'asilo, farà i preparativi per la scuola e vedrà il suo bambino crescere.

Quanto dura una gravidanza?

La durata delle gravidanze sane è tra le 37 e le 42 settimane. C'è un intervallo di tempo di 5 settimane in cui un bambino può nascere ed essere considerato nato a termine.

Trimestri di gravidanza

Quanto dura la gravidanza — i cambiamenti del corpo nei trimestri

La gravidanza si divide in tre trimestri (ognuno dei quali dura tre mesi). Il primo trimestre va dalla prima alla dodicesima settimana e comprende il concepimento (quando uno spermatozoo feconda un ovulo). In questo periodo è massima la possibilità di un aborto spontaneo (morte naturale dell'embrione o del feto) o di una grave disabilità. Durante questo periodo, il tuo corpo subisce molti cambiamenti innescati dagli ormoni. Questi cambiamenti interessano tutti gli organi del tuo corpo e i loro sintomi possono manifestarsi già nelle prime settimane di gravidanza. Tra questi vi sono i seguenti:

  • Sbalzi d'umore;
  • Stanchezza
  • Seni gonfi e tesi;
  • Mal di testa;
  • Aumento o perdita di peso;
  • Necessità di urinare più spesso; e
  • Costipazione.

Secondo l'American College of Obstetricians and Gynecologists (ACOG), il cuore e i polmoni del bambino iniziano a svilupparsi durante il primo mese di gravidanza. Allo stesso tempo, iniziano a formarsi braccia, gambe, cervello, midollo spinale e nervi.

Il secondo trimestre dura dalla 13a alla 28a settimana. La maggior parte delle donne percepisce questo trimestre come molto migliore del primo. Alcuni sintomi, come la nausea e la stanchezza, stanno scomparendo.

Il feto cresce ulteriormente nel secondo trimestre (circa 7-12 centimetri di lunghezza). Le braccia e le gambe possono piegarsi, i reni iniziano a funzionare e a produrre urina. Il bambino può sentire e deglutire. Iniziano a formarsi le sopracciglia, le unghie e il collo. La pelle ha un aspetto rugoso. La perdita di una gravidanza in questa fase si chiama parto morto. Per saperne di più sul tuo fattore di rischio della mortalità materna, consulta il nostro calcolatore del rischio di mortalità materna 🇺🇸.

Il terzo e ultimo trimestre va dalla 29a settimana al parto (circa 40a settimana). Alcuni dei disagi del trimestre precedente saranno ancora presenti. Inoltre, molte donne devono andare in bagno più spesso. Questo perché il bambino sta diventando più grande, esercitando una maggiore pressione sugli organi della madre.

Al settimo mese di gravidanza, il bambino scalcia e si allunga. Riesce anche a reagire alla luce e ai suoni. Gli occhi possono aprirsi e chiudersi. Nel mese successivo, il feto prende peso molto rapidamente e si formano diverse regioni del cervello.

Con l'avvicinarsi della data prevista per il parto, il collo dell'utero si assottiglia e si ammorbidisce. Si tratta di un processo naturale che favorisce l'apertura del canale del parto durante la nascita.

Neonato adeguato all'età gestazionale

Nascita prematura

La causa del parto prematuro spesso non viene specificata. Tuttavia, esistono fattori di rischio noti per il parto prematuro, tra cui:

  • Avere un precedente parto prematuro;
  • Gravidanze multiple (gemelli, tre gemelli, altri multipli);
  • Meno di sei mesi di intervallo tra le gravidanze;
  • Concepimento tramite fecondazione in vitro;
  • Fumare sigarette;
  • Alcune infezioni (soprattutto genitali);
  • Disturbi cronici come l'ipertensione o il diabete;
  • Essere sottopeso o sovrappeso prima della gravidanza;
  • Situazioni di vita stressanti;
  • Aborti multipli o aborti; e
  • Lesioni fisiche o traumi.

Età gestazionale

La gestazione è il periodo che intercorre tra il concepimento e la nascita. Durante questo periodo il bambino cresce e si sviluppa all'interno dell'utero materno. L'età gestazionale (EG) descrive lo stato di avanzamento della gravidanza. Si misura in settimane, dal primo giorno dell'ultimo ciclo mestruale della donna alla data attuale. Pertanto, quando un bambino viene concepito (circa 2 settimane dopo la LMP), si considera che abbia già due settimane di età gestazionale.

Quando devo fissare la prima visita medica?

Un'adeguata assistenza medica durante la gravidanza è importante per garantire la salute del bambino e per controllare eventuali complicazioni. Quando ti accorgi di essere incinta, devi fissare una prima visita prenatale con il tuo medico. In genere si tratta di una visita più lunga di quelle successive. Il suo scopo è quello di:

  • Determinare la tua data del parto;
  • Scoprire la tua storia di salute;
  • Esplorare la storia medica dei tuoi familiari; e
  • Determinare se hai dei fattori di rischio per la gravidanza.
Ecografia prenatale come stimatore della data del parto

I test che puoi aspettarti durante la prima visita medica

La prima visita ha lo scopo di confermare la tua gravidanza con un esame del sangue per l'hCG e di determinare il tuo stato di salute generale. Ti aspetta un esame generale e pelvico, un'ecografia transvaginale e alcuni esami di laboratorio. Questi esami sono essenziali per assicurarsi che la gravidanza stia procedendo bene e che il bambino si stia sviluppando correttamente.

FAQ

Come faccio a calcolare la mia data presunta del parto?

Un modo per calcolare la data presunta del parto è in base alla data del concepimento. Per farlo, puoi seguire i seguenti passaggi:

  1. Prendi la data del concepimento;
  2. Aggiungi 266 giorni.; e
  3. Questo è tutto! Ora hai calcolato la tua data del parto.

Se non conosci la data esatta del concepimento, puoi utilizzare il calcolatore per la data del parto di Omni per determinare la data del parto in base al primo giorno della tua ultima mestruazione!

Qual è la mia data di nascita se ho concepito il 1° agosto 2023?

Se hai concepito il 1° agosto 2023, la data presunta del parto sarà il 23 aprile 2024. Tieni presente che tutti i metodi utilizzati per determinare la data del parto sono approssimativi e non garantiscono un'accuratezza assoluta. La tua data del parto può cambiare in base a diversi fattori legati alla tua gravidanza.

Quali sono i diversi metodi per stimare la data presunta del parto della gravidanza?

I metodi scientificamente provati per stimare la data presunta del parto della gravidanza includono:

  • La regola di Naegele (basata sul primo giorno dell'ultima mestruazione);
  • La data esatta del concepimento;
  • La regola di Mittendorf-Williams;
  • Ecografia Doppler;
  • Pietre miliari della gravidanza; e
  • Altezza del fondo.
Filip Derma and Dominika Śmiałek, MD, PhD candidate
Pregnancy due date 👶
Method
First day of my last period
My last period started on
My average cycle lasts
28
days
Check out 34 similar gynecology & pregnancy calculators 🤰
BBTBirth controlBishop score… 31 more
People also viewed…

Flat vs. round Earth

Il calcolatore per la Terra piatta o rotonda di Omni ti aiuta a eseguire tre esperimenti che dimostrano che il mondo è rotondo.

Gabapentin dosage

The gabapentin dosage calculator provides access to different gabapentin dosage regimens and computes its correct dose.

MEWS score

The MEWS calculator computes the Modified Early Warning Score for patients hospitalized with COVID-19, due to a surgery or other serious condition.

Secretary problem (Valentine's day)

Use the dating theory calculator to enhance your chances of picking the best lifetime partner.