Omni Calculator logo

Calcolatore per la Media delle Percentuali

Created by Maciej Kowalski, PhD candidate
Reviewed by Steven Wooding
Translated by Rangsimatiti Binda Saichompoo and Sara Naouar
Last updated: Jan 18, 2024


Eccoti nel calcolatore per la media delle percentuali di Omni, dove impareremo come fare la media delle percentuali e cosa significa in realtà. A dire il vero, per la metà delle volte il concetto si riduce alla nota formula per la media di un insieme di dati. Tuttavia, l'altra metà riguarda i problemi che si presentano quando le percentuali corrispondono a campioni di dimensioni diverse e non possiamo applicare lo stesso ragionamento. Tuttavia, si tratta sempre di una formula familiare, ovvero la media ponderata delle percentuali.

Non preoccuparti — ti insegneremo come distinguere i due scenari e come trovare la media delle percentuali in ognuno di essi!

Con il nostro calcolatore per le medie 🇺🇸, puoi saperne di più su come trovare la media di un insieme di numeri

Come calcolare la media delle percentuali

Ricordiamo la definizione formale di percentuale:

💡 Le percentuali sono frazioni con 100100 nel denominatore. Li rappresentiamo utilizzando il simbolo %\%, che significa che a%=a/100a\% = a/100 per qualsiasi numero reale aa.

Per informazioni più dettagliate, consulta il calcolatore per la percentuale.

Siamo abituati a pensare che le percentuali vengano assegnate ad altri numeri come gli sconti ai prezzi. Tuttavia, dal punto di vista matematico, le percentuali possono comparire da sole.

Inoltre, la definizione precedente dice che aa può essere un qualsiasi numero reale. In altre parole, può essere un numero intero, un numero negativo, un decimale o persino una radice cubica. In termini matematici, ovviamente. Nella vita reale, se un negozio offrisse uno sconto di 753\sqrt[3]{75} per il Black Friday, lo chiameremmo pazzo. Allo stesso modo, se riporti un errore di 53\sqrt[3]{5} nelle tue misurazioni, il tuo insegnante ti consiglierà di imparare a calcolare l'errore percentuale.

Ha senso considerare le percentuali come numeri normali. In fin dei conti, quando ci chiediamo come calcolare la percentuale media, ci chiediamo se possiamo fare una media delle percentuali. Dopotutto, sono qualcosa di diverso, quindi può sembrare strano. D'altra parte, sappiamo bene come fare la media dei numeri, no? Per sicurezza, ricordiamo la formula della media aritmetica:

Media=(a1+a2+a3+...+an)n\footnotesize \text{Media} = \cfrac{(a_1 + a_2 + a_3 + ... + a_n)}{n}

Puoi sempre dare un'occhiata al calcolatore per la media se hai bisogno di maggiori dettagli su questo argomento 😉

Detto questo, dobbiamo fare attenzione a questo punto. Chiedersi come trovare la media di una percentuale è spesso collegato ai campioni che le percentuali rappresentano. Per capire la differenza, vediamo un esempio.

Supponiamo che Anna, Beatrice, Carolina, Davide ed Enrico abbiano tutti sostenuto un esame di letteratura italiana. Alcuni di loro hanno ottenuto 80%80\%, altri 40%40\%. Se applichiamo ciecamente il ragionamento precedente, diremo che il risultato medio in percentuale è stato:

(80%+40%)2=120%2=60%\footnotesize \cfrac{(80\% + 40\%)}{2} = \cfrac{120\%}{2}= 60\%

Dopo tutto, ci sono solo due risultati, quindi cerchiamo la media di due valori. Con il nostro calcolatore per media, mediana e moda 🇺🇸 puoi imparare a trovare la media di un insieme di valori.

Tuttavia, non può essere così. Infatti, cinque persone hanno partecipato al esame, quindi dovremmo sommare cinque numeri invece di due. Se, ad esempio, Anna, Beatrice, Carolina e Davide hanno ottenuto 80%80\%, ed Enrico ha ottenuto 40%40\%, allora la media effettiva è:

(80%+80%+80%+80%+40%)5=360%5=72%\footnotesize \begin{split} &\cfrac{(80\% + 80\% + 80\% + 80\% + 40\%)}{5} \\ &=\cfrac{360\%}{5}= 72\% \end{split}

Un risultato piuttosto diverso, vero?

La lezione che abbiamo imparato è che dobbiamo sempre tenere traccia delle differenze tra le dimensioni dei gruppi e le percentuali a cui corrispondono. Infatti, possiamo considerare queste dimensioni come pesi quando cerchiamo la media ponderata di un insieme di dati. Cioè, ad esempio, di una sequenza di percentuali.

La media ponderata delle percentuali

Ricorda l'esempio alla fine della sezione precedente, in cui abbiamo parlato dei risultati di cinque persone in un esame. Dopo aver imparato a trovare la percentuale media, abbiamo ottenuto:

(80%+80%+80%+80%+40%)5=360%5=72%\footnotesize \begin{split} &\cfrac{(80\% + 80\% + 80\% + 80\% + 40\%)}{5}\\ &=\cfrac{360\%}{5}= 72\% \end{split}

In modo equivalente, avremmo potuto scrivere:

(480%+140%)4+1=360%5=72%\footnotesize \cfrac{(4 \cdot 80\% + 1 \cdot 40\%)}{4+ 1} = \cfrac{360\%}{5}= 72\%

Chiaramente, la nuova notazione è più breve. Inoltre, vediamo immediatamente quante persone hanno ottenuto lo stesso risultato; 44 hanno ottenuto 80%80\%, e 11 ha ottenuto 40%40\%. In altre parole, invece di trattare le voci singolarmente, le raggruppiamo in base al loro punteggio.

Quello che otteniamo è la media ponderata 🇺🇸 delle percentuali con pesi corrispondenti al numero di persone che hanno ottenuto il punteggio. Fortunatamente, i calcoli sono gli stessi della media ponderata normale: se abbiamo le voci a1a_1, a2a_2, a3a_3, ......, ana_n con i rispettivi pesi w1w_1, w2w_2, w3w_3, ......, wnw_n, allora:

weighted average=a1w1+a2w2+a3w3+...+anwnw1+w2+w3+...+wn\footnotesize \begin{split} &\text{weighted average} = \\ &\cfrac{a_1\!\cdot\! w_1 + a_2\! \cdot\! w_2 + a_3\! \cdot\! w_3 + ... + a_n\! \cdot\! w_n}{w_1 + w_2 + w_3 + ... +w_n} \end{split}

Se traduciamo la notazione per le nostre esigenze (cioè per spiegare come trovare la media delle percentuali), a1a_1, a2a_2, a3a_3, ......, ana_n corrisponderanno alle percentuali successive, mentre w1w_1, w2w_2, w3w_3, ......, wnw_n saranno le rispettive dimensioni del campione di tali percentuali.

Cosa succede se tutti i pesi sono uguali (cioè se tutti i campioni hanno la stessa dimensione)? Se indichiamo il peso reciproco con ww, allora:

weighted average=a1w+a2w+a3w+...+anww+w+w+...+w=w(a1+a2+a3+...+an)nw=a1+a2+a3+...+ann,\footnotesize \begin{split} &\text{weighted average} = \\ &\cfrac{a_1 \cdot w + a_2 \cdot w + a_3 \cdot w + ... + a_n \cdot w}{w + w + w + ... +w} \\[1.2em] &=\cfrac{w \cdot \left( a_1 + a_2 + a_3 + ... + a_n \right)}{nw} \\[1em] &=\cfrac{ a_1 + a_2 + a_3 + ... + a_n}{n}, \end{split}

secondo le regole della semplificazione delle frazioni. In altre parole, il peso non ha importanza e la media ponderata delle percentuali risulta essere la media regolare (non ponderata).

In definitiva, vediamo che imparare a calcolare la media delle percentuali si riduce ad imparare la solita media ponderata. Tuttavia, facciamo un altro esempio per mostrare come si applica alle statistiche della vita reale. E cogliamo l'occasione per farlo utilizzando il calcolatore per la media delle percentuali di Omni.

Esempio di utilizzo del calcolatore per la media delle percentuali

Supponiamo di aver chiesto a mille persone se mangiano i brioche almeno una volta alla settimana. C'erano 300300 adolescenti, 450450 persone di età compresa tra i 20 e i 49 anni e 250250 persone di età superiore ai 50 anni. Nel primo gruppo, 64%64\% ha dichiarato di mangiare i brioche ogni settimana. Nel secondo, 42%42\%, e nel terzo, 36%36\%. Vediamo come calcolare la percentuale media di mangiatori di brioche nel nostro campione di mille persone.

Tuttavia, prima di fare i calcoli da soli, vediamo quanto è facile il compito con il calcolatore per la media delle percentuali a portata di mano. Nello strumento, in alto, vediamo una domanda sulle dimensioni del campione. Nel nostro caso, i campioni si suddividono per dimensioni, quindi scegliamo "No".

In questo modo si attivano altri campi variabili sotto corrispondenti alle percentuali e alle dimensioni del campione del set di dati. Questi campi appaiono a coppie, ognuno dedicato a un gruppo. Nota che inizialmente possiamo vedere solo due sezioni di questo tipo, ma ne appariranno di nuovo quando inizi a inserire i dati (puoi avere fino a dieci voci nel calcolatore per la media delle percentuali di Omni). Riprendendo il nostro esempio, abbiamo inserito successivamente:

  • Casella #1: 64%64\%, 300300;

  • Casella #2: 42%42\%, 450450; e

  • Casella #3: 36%36\%, 250250.

Una volta indicato l'ultimo valore, il calcolatore per la media delle percentuali ti fornirà la risposta sottostante insieme ai passaggi intermedi.

Ora vediamo come trovare la percentuale media da soli. Prima di tutto, identifichiamo il nostro set di dati in base a quanto appreso nella sezione precedente — le nostre percentuali successive sono 64%64\%, 42%42\% e 36%36\%, mentre le rispettive dimensioni del campione sono 300300, 450450 e 250250. Quindi, utilizziamo la formula della media ponderata delle percentuali:

64%300+42%450+36%250300+450+250=19 200%+18 900%+9 000%1 000=47 100%1 000=47,1%\footnotesize \begin{split} &\cfrac{64\% \cdot 300 + 42\% \cdot 450 + 36\% \cdot 250}{300 + 450 + 250}\\[1em] &=\cfrac{19\ 200\% + 18\ 900\% + 9\ 000\%}{1\ 000} \\ &=\cfrac{47\ 100 \%}{1\ 000} \\[1em] &=47,1 \% \end{split}

È emerso che, il 47,1%47,1\% delle persone mangia i brioche ogni settimana. Ma li mangiano una volta a settimana o tutti i giorni? Forse potremmo introdurre nuove domande nel sondaggio e fare uno studio più dettagliato?

FAQ

Che cos'è la percentuale media?

La percentuale media è semplicemente una media di diverse percentuali. Dovresti comunque tenere conto della dimensione del campione che ogni percentuale rappresenta e Fare attenzione a scrivere ogni percentuale come frazione o come numero decimale.

Come si calcola la percentuale media?

Per calcolare la percentuale media:

  1. Determina le dimensioni del campione corrispondenti a ciascuna percentuale;
  2. Moltiplica ogni percentuale per la dimensione del campione;
  3. Somma tutti i numeri ottenuti al punto 2;
  4. Somma tutte le dimensioni del campione;
  5. Dividi il numero del passo 3 per quello del passo 4;
  6. Se hai convertito le percentuali in frazioni nel passaggio 2, convertili di nuovo; e
  7. Il risultato calcolato è la percentuale media.

Posso fare una media delle percentuali?

, ma bisogna fare attenzione. Per definizione, le percentuali sono frazioni con 100 al denominatore, quindi possiamo calcolarne la media come facciamo con qualsiasi numero. Tuttavia, nella pratica, le percentuali raramente si presentano da sole, cioè di solito descrivono la quantità di un valore da prendere. Per questo motivo, quando si calcola la media, potrebbe essere necessario considerare le due cose insieme e non solo la percentuale in sé.

Come faccio a sommare le percentuali per ottenere una media?

Per aggiungere le percentuali per ottenere una media:

  1. Determina le dimensioni del campione corrispondenti a ciascuna percentuale;
  2. Moltiplica ogni percentuale per la dimensione del campione;
  3. Solo ora puoi sommare i valori; e
  4. Se hai bisogno della percentuale media,
    • somma tutte le dimensioni del campione;
    • dividi il valore del punto 3 per questa somma; e
    • Se hai convertito le percentuali in frazioni nel passaggio 2, converti di nuovo.

Come posso calcolare la percentuale media in Excel?

Per calcolare la percentuale media di alcuni set di dati in Excel:

  1. Inserisci la lista di percentuali nella colonna B;
  2. Scegli la funzione integrata MEDIO;
  3. Inserisci le parentesi iniziali ( e specifica l'intervallo di celle in cui si trovano le percentuali; e
  4. Inserisci le parentesi di chiusura e premi INVIO.

Come faccio a trovare la media di 4 percentuali?

Per trovare la media di quattro percentuali:

  1. Determina le dimensioni del campione corrispondenti a ciascuna percentuale;
  2. Moltiplica ogni percentuale per la dimensione del campione;
  3. Somma i quattro numeri ottenuti al punto 2;
  4. Somma le quattro dimensioni del campione;
  5. Dividi il numero del passo 3 per quello del passo 4;
  6. Se hai convertito le percentuali in frazioni nel passaggio 2, converti di nuovo; e
  7. Il risultato calcolato è la percentuale media.
Maciej Kowalski, PhD candidate
Are all sample sizes the same?
Yes
Entry #1
Percentage
%
Entry #2
Percentage
%
Check out 15 similar percentages calculators 💯
Convert fraction to percentageDecimal to percentDoubling time… 12 more
People also viewed…

Cotangent

The cotangent calculator is here to give you the value of the cotangent function for any given angle.

Discount

Il calcolatore per sconti utilizza il prezzo originale di un prodotto e la percentuale di sconto per trovare il prezzo finale e il tuo risparmio.

Humans vs vampires

Vampire apocalypse calculator shows what would happen if vampires were among us using the predator - prey model.

Unit vector

Il calcolatore del versore calcola le componenti di un vettore di lunghezza pari a 1.