Calcolatore di ROAS

Created by Oghenekaro Elem and Wei Bin Loo
Reviewed by Steven Wooding
Translated by Rangsimatiti Binda Saichompoo and Sara Naouar
Last updated: Jan 18, 2024


Il calcolatore di ROAS ti aiuta a valutare il ritorno sulla spesa pubblicitaria, una metrica chiave che indica l'efficacia degli annunci a pagamento. Ti sei mai chiesto perché alcune aziende ti chiedono come hai fatto a conoscerli, soprattutto quando stai compilando un modulo? Beh, forse lo sai già, ma stanno cercando di raccogliere informazioni per sapere se la loro pubblicità sta producendo profitto.

Allora, come hai conosciuto il calcolatore di ROAS di Omni? Non dirlo 😜. Continua a leggere per scoprire il significato di ROAS, la formula del ROAS, e i fattori che influenzano la tua metrica ROAS. E assicurati di dare un'occhiata anche al calcolatore per la conversione del marketing online 🇺🇸.

Che cos'è il ROAS? — Significato di ROAS

Il ritorno sulla spesa pubblicitaria o ROAS è la quantità di fatturato che un'azienda genera per ogni euro speso in una fonte pubblicitaria.

Quando un'azienda testa una nuova fonte pubblicitaria per una campagna, può confrontare il ROAS in diverse fasi della campagna con altre fonti pubblicitarie per valutarne le prestazioni e determinare quale dovrebbe essere rinnovata.

Come si calcola il ROAS? — Formula per il calcolo del ROAS

La formula del ROAS è:

ROAS = (Fatturati della pubblicità / Costo della pubblicità) × 100

Ciò significa che se in un mese hai speso €1000 per le pubblicità su Facebook e i tuoi fatturati per quel mese sono €3000, il tuo ROAS è (€3000/€1000) × 100 = €3 × 100 = 300% per ogni euro speso in pubblicità.

Ma se nello stesso mese hai realizzato un fatturato di €900, il tuo ROAS è di (€900/€1000) × 100 = 0,9$ × 100 = 90%.

Il 90% può sembrare accettabile a prima vista, ma non lasciarti ingannare da chi ti propone questi numeri di ROAS. Qualsiasi cifra inferiore al 100% rappresenta una perdita nella valutazione del ROAS. Il calcolatore di ROAS ti aiuterà a non interpretare i risultati del ROAS in modo errato o a confonderli con l'ROI — consulta il nostro calcolatore di ROI per saperne di più su questo indicatore.

Il ROAS non è l'ROI!

Mentre l'ROI fornisce una valutazione più precisa dell'intero rendimento della tua attività, il ROAS si limita al rendimento della tua spesa pubblicitaria.

Qual è un buon ROAS?

Utilizzando il nostro esempio precedente, il ROAS del 300% è considerato un buon rendimento? Dipende.

Un ROAS del 300% significa che hai guadagnato il 200% o 2 euro dalla campagna pubblicitaria.

Ma se dai 2 euro devi pagare altre spese come i costi dei dipendenti e le spese di spedizione o le commissioni PayPal 🇺🇸 (se ricevi denaro tramite PayPal), il tuo margine si riduce ulteriormente.

Anche se le aziende hanno obiettivi diversi per le loro campagne pubblicitarie e di marketing, la maggior parte di esse si concentra sul miglioramento dei fatturati e, in ultima analisi, del profitto. Ciò significa che devi stabilire un certo margine di sicurezza se vuoi proteggere il tuo margine di profitto netto. Pertanto, un buon ROAS è accompagnato dalla redditività dopo aver tenuto conto dei costi pubblicitari meno evidenti, come ad esempio i costi dei fornitori, le commissioni, le spese di transazione e altri costi generali dell'azienda.

Secondo Classy Llama e TrustedShops, la maggior parte delle aziende, in particolare quelle di e-commerce, si trovano nel territorio del profitto quando il ROAS è nell'intervallo di 400%-800%, che permette di mantenere un buon margine di profitto.

Un ROAS inferiore al 400% significa che devi rivalutare la tua strategia pubblicitaria. Se il ROAS è compreso nell'intervallo 400-799%, puoi ancora ricavare profitto dopo aver eliminato i costi operativi della tua attività. Assicurati di tenere sotto controllo la metrica con il calcolatore ROAS e di ottimizzare le opportunità.

Come si usa il calcolatore di ROAS?

  1. Inserisci la spesa pubblicitaria o il costo di una fonte pubblicitaria;
  2. Se non hai determinato i fatturati della tua pubblicità o vuoi un obiettivo ROAS, seleziona "Non conosco i miei fatturati". Altrimenti, compila i seguenti campi;
  3. Fornisci gli strumenti derivati dalla fonte pubblicitaria per ottenere il tuo ROAS. Se ti stai chiedendo come calcolare il ROAS di pareggio, inserisci semplicemente il 100% nel campo ROAS per ottenere le entrate pubblicitarie di pareggio; e
  4. Per confrontare l'ROI con il ROAS, inserisci il margine di profitto nella modalità avanzata del calcolatore per ottenere i risultati in un grafico.

Fattori che influenzano la metrica ROAS

Alcuni fattori che possono influenzare la tua metrica ROAS sono:

  • La popolarità del tuo marchio. Se sei nuovo in un mercato, è probabile che tu abbia un ROAS basso rispetto a quando hai affermato il tuo marchio;
  • Il tipo di pubblicità o la fonte degli annunci. Se utilizzi banner pubblicitari, potresti avere un ROAS basso perché i banner hanno meno probabilità di essere cliccati, ma migliorano effettivamente la notorietà del tuo marchio;
  • Campagna fallimentare. In generale, se hai preso piede in un nuovo mercato e il tuo ROAS è inferiore al 300%, rivedi il tuo target di pubblico e ottimizza la tua campagna per ottenere i migliori risultati dal tuo budget di marketing;
  • Le recensioni dei clienti;
  • Descrizione e immagini del prodotto o servizio; e
  • Il prezzo del prodotto**.

FAQ

Cosa significa ROAS?

ROAS significa rendimento della spesa pubblicitaria. Si tratta di una metrica che valuta il rendimento del costo della pubblicità.

Come si calcola il ROAS?

Esegui i seguenti passaggi per calcolare il rendimento della spesa pubblicitaria:

  1. Determina i fatturati della tua fonte pubblicitaria;
  2. Dividi i ricavi per il costo della pubblicità;
  3. Moltiplica il risultato per 100 per ottenere la percentuale di ROAS; e
  4. Se il ROAS è inferiore al 100%, la tua pubblicità è in perdita.

Come si calcola il ROAS in pareggio?

Per raggiungere il pareggio della spesa pubblicitaria, il ROAS deve essere del 100%. Pertanto, se vuoi calcolare il reddito di pareggio per il tuo ROAS, moltiplica il costo della pubblicità per il 100%.

Qual è un buon ROAS?

Un buon ROAS dipende dalla definizione di ROAS e dall'obiettivo primario della pubblicità o del marketing. Un ROAS è buono se copre tutti i costi pubblicitari associati. Se il ROAS calcolato è del 100%, hai raggiunto il pareggio. Se è superiore al 400%, probabilmente sei in una buona posizione per tenere conto di costi meno evidenti come le spese e le commissioni dei fornitori. Ma se il ROAS è pari o superiore all'800%, hai sicuramente un ottimo ROAS per coprire i costi operativi della tua attività.

Oghenekaro Elem and Wei Bin Loo
Return On Ad Spend (ROAS)
Ad spend
$
I know my revenue
Ad revenue
$
ROAS
%
Check out 56 similar business planning calculators 💼
3D printer - buy vs outsourceAbsence percentageAccumulated depreciation… 53 more
People also viewed…

Black hole collision

The Black Hole Collision Calculator lets you see the effects of a black hole collision, as well as revealing some of the mysteries of black holes, come on in and enjoy!

Car crash force

With this car crash calculator, you can find out how dangerous car crashes are.

Intrinsic value

Determine the true value of growth stocks using the Benjamin Graham intrinsic value calculator.

Post Office Monthly Income Scheme

Use the post office monthly income scheme calculator to determine the monthly interest payable from your MIS account.