Omni Calculator logo

Calcolatore di ROI - Tasso di Rendimento

Created by Tomasz Jedynak, PhD and Arturo Barrantes
Reviewed by Bogna Szyk and Jack Bowater
Translated by Rangsimatiti Binda Saichompoo and Sara Naouar
Based on research by
Cook, T.A. Mastering Global Business Development and Sales Management; 2021See 1 more source
Brealey, R.A.; Myers, S.C.; Allen, F. Principles of Corporate Finance; 2017
Last updated: Apr 18, 2024


Il calcolatore di ROI è un tipo di calcolatore per investimenti 🇺🇸 che ti permette di stimare il profitto o la perdita del tuo investimento. Il nostro calcolatore di ROI può essere utilizzato anche per confrontare l'efficienza di alcuni investimenti. La formula di ROI ti sarà quindi utile quando dovrai prendere una decisione finanziaria. Se sai come calcolare il ROI, è più facile prevedere i risultati di un investimento.

Nella parte seguente dell'articolo troverai le risposte alle seguenti domande:

  • Cos'è il ROI?
  • Qual è la formula di ROI?
  • Come si calcola il ROI?
  • Qual è la differenza tra ROE e ROI?
  • Come si può utilizzare il ROI per prendere sagge decisioni finanziarie?
  • Quali sono i vantaggi e gli svantaggi del ROI?

E infine, nel testo che segue, scoprirai come utilizzare il nostro calcolatore di ROI per rendere i tuoi calcoli (e quindi le tue decisioni finanziarie) ancora più veloci e intelligenti.

Che cos'è il ROI?

Prima di tutto, devi sapere che ROI è l'abbreviazione di return on investment (tasso di rendimento). Per definizione, il ROI è un rapporto tra il guadagno netto e il costo netto di un investimento. In altre parole, il ROI confronta il guadagno netto di un investimento con le spese nette necessarie per finanziarlo. Di solito il ROI viene presentato sotto forma di punti percentuali. Così, quando un calcolo restituisce un risultato di ROI = 0,1, gli analisti finanziari lo riportano come ROI = 10%.

Insieme ad altre semplici misure di redditività (VAN, TIR, periodo di ammortamento), il ROI è uno dei metodi più utilizzati per valutare le conseguenze economiche di un investimento. Senza dubbio, il suo principale vantaggio è la semplicità — il ROI può essere facilmente applicato per misurare la redditività di un investimento, poiché si basa su dati facilmente reperibili e il suo valore è chiaro da capire e interpretare. Inoltre, poiché il ROI è calcolato in percentuale, è facile confrontare i risultati di molti investimenti diversi. Di conseguenza, grazie al ROI, potrai scegliere quello più vantaggioso.

Prima di passare a parlare del ROI in modo più dettagliato, è importante ricordare che in finanza, diverse misure possono essere chiamate ritorno sull'investimento. Ad esempio, si può parlare del ROI quando ci si riferisce al Return on Invested Capital (ROIC) o rendimento del capitale investito, al tasso di rendimento medio, al ritorno sul capitale o agli utili per azione. Tuttavia, la misura più conosciuta e probabilmente più utilizzata è quella nota come ritorno semplice dell'investimento, d'ora in poi denominata rendimento dell'investimento (ROI).

A proposito, dobbiamo ricordare che a causa della confusione terminologica, quando si utilizza il ROI nelle decisioni reali, sapere con precisione come è stato calcolato è una buona idea. Crediamo che questo sia un motivo in più per leggere attentamente il nostro articolo da cima a fondo.

Formula del ROI

Gli investitori non possono valutare l'efficienza dei loro investimenti senza capire come calcolare il ROI. Ecco perché la formula del ROI ha un ruolo fondamentale nelle decisioni di investimento.

La formula del ROI si basa su due informazioni — il guadagno dell'investimento e il costo dell'investimento. L'equazione che permette di calcolare il ROI è la seguente:

ROI = ( G - C ) / C

dove:

  • G — Guadagno dell'investimento; e
  • C — Costo dell'investimento.

Si noti che l'equazione del ROI non prende in considerazione i rischi associati all'investimento. Questo è uno dei maggiori limiti del ROI (per saperne di più, consulta la sezione vantaggi e svantaggi del ROI).

Esempi di calcolo del ROI

Vuoi capire l'equazione del ROI? Sei curioso di sapere come calcolare il ROI nella pratica? O forse vuoi sapere come interpretare i risultati di un calcolo del ROI?

Abbiamo preparato alcuni esempi per aiutarti a trovare le risposte a queste domande. Dopo averli studiati attentamente, non dovresti avere problemi a comprendere il concetto di misura del ROI. Sarai anche in grado di prendere decisioni finanziarie intelligenti sulla base delle metriche del ROI.

Esempio 1

Come investitore nel mercato immobiliare, acquisti un immobile a Milano per 600 000 euro. Tre anni dopo, vendi questo immobile per 900 000 euro.

Per calcolare il ritorno sull'investimento, devi utilizzare la formula del ROI:

ROI = (900 000 € - 600 000 €) / (600 000 €) = 0,5 = 50%

Quindi il rendimento del tuo investimento per l'immobile è del 50%.

Esempio 2

In qualità di responsabile marketing di una grande azienda internazionale, introduci un nuovo programma di marketing con un budget di 250 000 euro. Il risultato di questo programma è una crescita dei profitti di 200 000 euro per ciascuno dei due anni successivi.
Innanzitutto, tieni presente che il tuo guadagno totale da questo investimento è dato dal guadagno del primo anno più il guadagno del secondo anno.

Quindi:

G = 200 000 € + 200 000 € = 400 000 €

Quindi puoi utilizzare la formula del ROI:

ROI = (400 000 € - 250 000 €) / (250 000 €) = 0,6 = 60%

Il ROI del programma di marketing è del 60%.

Esempio 3

Sei un investitore in una borsa valori. A gennaio hai acquistato 150 azioni della società Alpha. Il prezzo di acquisto è stato di 12,67 euro per azione. Il valore totale della transazione è stato quindi: 150 x 12,67 € = 1 900,50 €. Dopo nove mesi, grazie alle condizioni economiche favorevoli, il prezzo delle azioni è salito a 15,23 euro e hai deciso di venderle (il valore della transazione era: 15,23 € x 150 = 2284,50 €)

Il ROI di questo investimento è:

ROI = (2284,50 € - 1900,50 €) / (1900,50 €) = (384 €) / (1900,50 €) = 0,2021 = 20,21%

Il ROI del 20,21% significa che il tuo investimento si è rivelato redditizio. Tuttavia, se invece di salire, vediamo cosa succederebbe se il prezzo di Alpha precipitasse. Supponiamo che il prezzo finale dell'azione sia stato di 9,14 dollari. In questo caso:

ROI = (1371 € - 1900,50 €) / (1900,50 €) = (- 529,50 €) / (1900,50 €) = - 0,2786 = - 27,86%

Questa volta, il risultato del tuo investimento è stato che redditizio.

Calcolatore di ROI

I numeri riportati negli esempi del paragrafo precedente sono piuttosto semplici, mentre quelli utilizzati negli investimenti aziendali reali tendono a essere un po' più complicati. Se abbiamo a che fare con somme di denaro molto più grandi o con numeri più complessi, è molto più comodo utilizzare il calcolatore di ROI. Sebbene il calcolatore di ROI basi il suo calcolo sulla stessa formula, il suo utilizzo è molto più veloce e semplice. Con il nostro strumento, è sufficiente digitare l'importo investito e l'importo restituito per ottenere la stima del ROI.

Il calcolatore di ROI è uno strumento adatto a tutti coloro che hanno un'attività o che hanno intenzione di avviarne una. È inoltre altamente consigliato a tutti gli investitori, dai negozianti agli agenti di borsa.

Vuoi sapere come si usa il nostro calcolatore di ROI? Ottenere il valore del ROI con il nostro calcolatore intelligente di ROI è più facile di quanto pensi. Per valutare la redditività del tuo investimento in pochi secondi, non è necessario memorizzare la formula del ROI o eseguire calcoli. Tutto ciò che devi fare è compilare i campi appropriati del nostro calcolatore:

  • Importo investito — la somma di denaro che stai per investire (o che hai già investito); e
  • Importo restituito — l'importo totale di denaro che intendi ricevere (o che hai già ricevuto) dopo la chiusura dell'investimento.

Ecco fatto! In un attimo, il nostro calcolatore di ROI effettua tutti i calcoli necessari e fornisce i risultati. Questi ultimi vengono mostrati in un campo ROI dove potrai vedere il valore del ROI in percentuale.
Sapevi che puoi usare il calcolatore di ROI anche al contrario? Inserisci il capitale iniziale (importo investito) e la percentuale di guadagno stimata (ROI) per scoprire la somma di denaro che puoi aspettarti di guadagnare.

In conclusione, il nostro calcolatore di ROI può aiutarti a prendere la decisione finanziaria più vantaggiosa per te, completando diverse analisi costi-benefici in pochissimo tempo. Inoltre, grazie alla versione mobile del nostro calcolatore di ROI, potrai calcolare il ROI quando e dove vuoi.

ROI e decisioni finanziarie

Il rendimento del capitale investito è una misura utile per stimare il surplus del beneficio netto dell'investimento su una base di competenza. Il ROI può essere utilizzato anche per prendere decisioni finanziarie razionali. Essendo un metodo semplice, il ROI viene utilizzato principalmente come ausiliario nella fase iniziale di valutazione del progetto di investimento.

In generale, il criterio decisionale è definito nel modo seguente:

  • ROI ≥ LV — l'investimento è redditizio; e
  • ROI < LV — l'investimento non è redditizio.

Dove LV è un valore limite predefinito.

Nel caso più semplice (l'investitore ha un capitale da investire e ha una sola alternativa di investimento), il criterio decisionale è formulato come segue:

  • ROI ≥ 0 — l'investimento è redditizio; e
  • ROI < 0 — l'investimento non è redditizio.

Nella vita reale degli investimenti, il valore limite per l'analisi del ROI può essere fissato a un livello particolare, diverso da zero. Ad esempio, puoi impostare come valore limite il rendimento dell'investimento nel tuo settore industriale (ROIb). In questo caso il criterio decisionale assoluto è:

  • ROI ≥ ROIb — l'investimento è redditizio (accettabile); e
  • ROI < ROIb — l'investimento non è redditizio (non accettabile).

In ambito professionale, gli analisti finanziari e i responsabili delle decisioni utilizzano solitamente il Weighted Average Cost of Capital (WACC) o costo medio ponderato del capitale come valore limite. In questo caso, il criterio decisionale è:

  • ROI ≥ WACC — l'investimento è redditizio (accettabile); e
  • ROI < WACC — l'investimento non è redditizio (non accettabile).

ROE vs ROI

Poiché il rendimento del capitale investito (ROI) viene talvolta confuso con il rendimento del capitale proprio (ROE), vale la pena discutere brevemente le somiglianze e le differenze tra i due.

In primo luogo, sia il ROI che il ROE sono metodi semplici di valutazione assoluta della redditività di un investimento. La caratteristica del ROI e del ROE è che sono metodi mono-periodici e non hanno lo stesso valore per tutta la durata dell'investimento. Inoltre, entrambi questi indicatori non includono alcuna misura del rischio. Inoltre, né il ROI né il ROE tengono conto del TVM (di cui puoi leggere di più nel nostro calcolatore del valore temporale del denaro 🇺🇸).

La differenza principale tra ROI e ROE è che il primo tiene conto della spesa totale per gli investimenti (capitale proprio e debito), mentre la formula del secondo include solo il capitale proprio.

Vantaggi e svantaggi del ROI

I principali vantaggi del ROI sono i seguenti:

  • Ottenere il valore del ROI non richiede calcoli complicati (soprattutto con il nostro calcolatore di ROI). Al contrario, è semplice e facile;
  • I risultati dei calcoli sono facili da interpretare e da confrontare con altri investimenti; e
  • I dati necessari per eseguire i calcoli sono facili da ottenere. Infatti, per ottenere il ROI sono necessarie solo due cifre — il guadagno dell'investimento e il costo dell'investimento.

D'altro canto, i limiti più evidenti del ROI sono:

  • La formula del ROI non prende in considerazione le variazioni del valore del denaro nel tempo (formalmente, diciamo che il ROI non tiene conto del fattore tempo). Questo porta alla conclusione che un valore più alto del ROI non sempre significa che l'opzione di investimento sia migliore di un'altra.

    Consideriamo due investimenti alternativi con lo stesso ROI del 20%. L'investimento A dura un anno e l'investimento B quattro anni. Otterrai il profitto dall'investimento A entro un anno. Ti occorrono altri tre anni per ottenere lo stesso guadagno dall'investimento B. Indubbiamente, nonostante gli stessi valori di ROI, l'investimento A è migliore di B.

    Per concludere — Se vuoi confrontare due opzioni di investimento con il ROI, devi assicurarti che i calcoli del ROI siano eseguiti nello stesso periodo di tempo;

  • La determinazione del VL (valore limite) non è oggettiva e quindi può falsare il risultato dell'analisi e portare a decisioni sbagliate;

  • Il ritorno dell'investimento (ROI) può essere suscettibile di manipolazione. Questo perché è possibile utilizzare approcci diversi per misurare i guadagni e i costi dell'investimento; e

  • I risultati ottenuti dal calcolo del ROI sono validi e comparabili solo se i guadagni e i costi considerati sono legati all'investimento intrapreso e non sono effetti di altre cause.

Consigli per gli investimenti per un migliore ROI

  1. Nel mercato azionario, se sei sicuro del tuo investimento, puoi cercare di ridurre il costo medio per azione. In questo modo, l'eventuale rendimento posteriore dell'investimento sarà più elevato perché sarà confrontato con un costo di investimento inferiore;

  2. Nel mercato azionario, cerca le società con un'elevata crescita degli utili per azione. In particolare, dovresti cercare le società che registrano un EPS CAGR degli utili per azione superiore al 10%, sono quelle che hanno maggiori probabilità di darti un ROI elevato se mantengono tale crescita degli utili;

  3. Nel mercato azionario, devi anche considerare l'efficienza operativa dell'azienda. Un modo per farlo è misurare il margine EBITDA. Ricorda che devi cercare un margine EBITDA positivo e in crescita. Questo indica un'azienda che sta facendo sempre meglio nel tempo e che potrebbe offrirti un ROI considerevole nel prossimo futuro;

  4. Considera di monitorare di tanto in tanto il beta del tuo portafoglio. Il beta del tuo portafoglio indica quanto rischio in più o in meno hai rispetto all'intero mercato. È il rischio che puoi diversificare attraverso la diversificazione. Per ottenere un ROI più elevato, è consigliabile un beta di portafoglio più alto. Tuttavia, devi anche essere pronto ad affrontare i drawdown maggiori; e

  5. Un'altra grande fonte di reddito extra per aumentare il tuo ROI è quella di prendere in considerazione le opzioni sulle azioni. Esistono due tipi di opzioni — le "call" e le "put". Con ognuna di esse puoi guadagnare di più nel caso in cui il mercato continui a salire o crolli. Se sei più propenso a limitare il rischio ma vuoi comunque ottenere un profitto extra, dai un'occhiata alla strategia "bull call spread".

Informazioni aggiuntive e ulteriori calcolatori

Il ritorno sull'investimento (ROI) è una misura molto popolare per la sua semplicità e utilità. Ora che sai come calcolare il ROI, è giunto il momento di trovare altre applicazioni che ti aiutino a fare le scelte giuste quando investi il tuo denaro. Siamo sicuri che l'equazione del ROI non è l'unica cosa che dovresti conoscere per prendere decisioni finanziarie intelligenti.

FAQ

Come si calcola la percentuale di ROI?

Per calcolare la percentuale di ROI, segui le istruzioni fornite:

  1. Trova il valore iniziale e finale dell'investimento;

  2. Sottrai il valore iniziale dell'investimento dal valore finale;

  3. Dividi il risultato del passo 2 per il valore iniziale dell'investimento e moltiplica il risultato per 100; e

  4. Congratulazioni! Hai calcolato la percentuale di ROI.

Come si calcola il ROI di un investimento immobiliare?

Per calcolare il ROI di un investimento immobiliare, procedi come segue:

  1. Sottrai il prezzo di acquisto dell'immobile dal suo prezzo di vendita;

  2. Dividi il risultato del passo 1 per il prezzo di acquisto; e

  3. Moltiplica il risultato per 100 per ottenere il ROI dell'investimento immobiliare.

Se il guadagno netto su un investimento è di 1200 € e il costo dell'investimento è di 2000 €, qual è il ROI?

0,6 o 60%. La formula per calcolare il ROI è ROI = guadagno netto / costo dell'investimento. Utilizzando i valori di 1200 € e 2000 € nella formula otterremo: ROI = 1200 € / 2000 € = 0,6 o 60%.

Cosa significa un ROI del 30%?

Un ROI (ritorno sull'investimento) del 30% significa che il profitto o guadagno di un investimento è del 30%. Ad esempio, se il costo dell'investimento è di 100 euro, il ritorno dall'investimento è di 130 euro con un profitto di 30 euro.

Tomasz Jedynak, PhD and Arturo Barrantes
Basic ROI
Invested amount
$
Returned amount
$
Gain or loss
$
ROI
%
Annualized ROI
I want to find...
Annualized ROI
Time difference
yrs
Start date
End date
Annualized ROI
%
Do you want to compare it to another investment?
no
Check out 52 similar general investment calculators 🤑
AppreciationAPYBasis point… 49 more
People also viewed…

Average fixed cost

Our average fixed cost calculator can help you calculate your fixed cost per unit produced.

Lease

Il calcolatore per il leasing ti aiuta a determinare i pagamenti mensili e totali a partire dal tasso di interesse, durata del leasing e valore iniziale e residuo del bene.

Plant spacing

Ottimizza la disposizione del tuo giardino con il nostro calcolatore per la spaziatura delle piante. Perfetto per una spaziatura precisa. Progetta subito il giardino dei tuoi sogni!

Significant figures

Il calcolatore delle cifre significative esegue operazioni sulle cifre significative e ti mostra la soluzione passo a passo!