Omni calculator
Ultimo aggiornamento:

Calcolatore per il Terreno

Indice

Quanta terra occorre?Va bene, ma quanto costa un metro di terra?Calcolatore per il terreno — Come stimare la quantità di terra del giardino?Che cos'è il terreno? — Definizione di terra e terrenoTipi fondamentali di terrenoDegradazione e conservazione del terrenoFAQ

Abbiamo creato questo calcolatore per il terreno come strumento per aiutarti a calcolare la quantità di terra da giardino di cui hai bisogno, sia che si tratti di terriccio, compost 🇺🇸, pacciamatura 🇺🇸 o fertilizzante. Dopo tutto, non vorrai spendere troppo per i materiali del tuo giardino, vero? Continua a leggere per capire meglio come funziona il nostro calcolatore per il terreno, così non dovrai più preoccuparti di questi noiosi calcoli!

Per i lettori più curiosi, abbiamo preparato delle informazioni su argomenti che ogni agricoltore o giardiniere dilettante dovrebbe conoscere. Presenteremo una definizione di terra da giardino e spiegheremo da dove proviene. Parleremo anche dei diversi tipi di terra da giardino e di due processi che ti aiuteranno nella coltivazione delle piante — la conservazione e la degradazione della terra.

Immagine di mani che tengono una manciata di terra

Quanta terra occorre?

"Quanta terra mi serve?" è una domanda che si pongono spesso le persone che iniziano la loro avventura nel giardinaggio e nella coltivazione delle piante. Per rispondere a questa domanda, il primo passo è stabilire il volume di terriccio necessario. Puoi farlo nel seguente modo:

  1. Determina la lunghezza e la larghezza dell'area che vuoi ricoprire di terra. Ad esempio, possiamo ipotizzare un terreno di lunghezza l = 14 metri e di larghezza b = 4 metri;
  2. Calcola l'area moltiplicando la lunghezza per la larghezza. Nel nostro caso, A = 14 × 4 = 56 m². Puoi anche digitare l'area direttamente nel nostro calcolatore se scegli una forma più sofisticata;
  3. Stabilisci la profondità — lo spessore dello strato superiore del terreno. Supponiamo che sia d = 0,5 m;
  4. Moltiplica l'area e lo spessore dello strato di terra per ottenere il volume: 56 × 0,5 = 28 m³; e
  5. Il volume della terra necessaria è pari a questo valore. Il nostro calcolatore per il terreno lo visualizzerà per te.

Hai materiali diversi dal terriccio? Nessun problema! Dai un'occhiata al nostro calcolatore per la sabbia o al calcolatore per la ghiaia, creati proprio per questo scopo.

Va bene, ma quanto costa un metro di terra?

Per calcolare il peso di un metro cubo di terra, devi semplicemente moltiplicare il volume per la sua densità. Basta digitare la densità della terra nel calcolatore per il terreno e il calcolo verrà eseguito senza alcuno sforzo. Per conoscere la densità della tua terra da giardino, dai un'occhiata alla confezione (se l'hai acquistato in un negozio di giardinaggio) o prova il calcolatore di densità di Omni per calcolarla.

Una volta che saprai il peso totale del terriccio che dovrai acquistare, non dovrai preoccuparti di spendere troppo per questo materiale. Ma quanto spenderai esattamente? Quanto costa un metro di terra? Il nostro calcolatore per il terreno può aiutarti anche in questo — devi solo inserire il prezzo della terra (per unità di massa, ad esempio una tonnellata, o per unità di volume, ad esempio un metro cubo). Il calcolatore visualizzerà il costo totale della terra di cui hai bisogno.

Calcolatore per il terreno — Come stimare la quantità di terra del giardino?

Diamo un'occhiata alla situazione nella vita reale. Immagina di aver appena costruito la tua bella casa, con un tetto rifinito con calde tegole rosse. Vuoi circondarla con un giardino erboso e una pavimentazione fatta di piastrelle. Per calcolare la quantità di sabbia per pavimentazione che devi acquistare prima di metterti all'opera, ti consigliamo di visitare il nostro calcolatore per la posa a secco su sabbia. Sarebbe un peccato acquistare una quantità eccessiva o, peggio ancora, insufficiente di materiale e dover tornare al negozio di articoli per la casa.

Ora passiamo al prato. Vogliamo calcolare la quantità e il costo della terra da giardino necessaria. Come puoi vedere, non possiamo semplicemente digitare la larghezza e la lunghezza nel nostro calcolatore per il terreno perché c'è una vasca al centro. Come risolviamo questo problema?

Illustrazione di un tipico giardino.
  1. Per prima cosa, dobbiamo dividere il prato in quattro rettangoli: 1, 2, 3 e 4.

  2. Ora dobbiamo misurare la larghezza e la lunghezza di ogni settore:

    • Il settore 1 ha una larghezza di 2 m e una lunghezza di 25 m;
    • Il settore 2 ha una larghezza di 3 m e una lunghezza di 2 m;
    • Il settore 3 ha una larghezza di 3 m e una lunghezza di 10 m;
    • Il settore 4 ha una larghezza di 2,7 m e una lunghezza di 25 m.
  3. Calcoliamo l'area di ogni rettangolo:

    • Settore 1: l'area è pari a 2 m moltiplicata per 25 m, il che dà 50 m²;
    • Settore 2: l'area è pari a 3 m moltiplicata per 2 m, il che dà 6 m²;
    • Settore 3: l'area è pari a 3 m moltiplicata per 10 m, che dà 30 m²; e
    • Settore 4: l'area è pari a 2,7 m moltiplicata per 25 m, che dà 67,5 m².
  4. Dobbiamo sommare queste quattro aree diverse per ottenere la area dell'intero cortile:

    50 m² + 6 m² + 30 m² + 67,5 m² = 153,5 m².

    Puoi già passare al terzo punto delle istruzioni del calcolatore per il terreno nel paragrafo Quanta terra occorre?.

  5. È il momento di scegliere lo spessore (profondità) desiderato del livello di terriccio. Facciamo 0,6 m. Vogliamo creare uno spazio sufficiente affinché le radici dell'erba possano crescere liberamente e senza ostacoli. Inoltre, uno strato di terriccio più spesso sarà in grado di assorbire più acqua e di trattenerla per un periodo più lungo.

  6. Puoi calcolare il volume della terra necessaria moltiplicando l'area del prato per lo spessore della terra desiderato.

    153,5 m² × 0,6 m = 92,1 m³.

  7. L'ultima cosa da fare è valutare il peso stimato della terra da giardino necessaria e il suo costo. Il peso del carico può essere utile durante il trasporto della terra per il tuo terreno. Sarebbe bello sapere che il tuo camion o il tuo rimorchio sopporteranno il peso del tuo acquisto. Come abbiamo già detto, dovresti trovare la densità della terra scelta sulla sua confezione. Devi solo moltiplicarla per il volume del nostro strato di terriccio.

  8. E per ultimo, ma non per importanza, i soldi. Puoi sostenere una spesa del genere? Forse potremmo risparmiare riducendo lo spessore? Per saperlo, devi calcolare il costo totale. Con il nostro calcolatore per il terreno, puoi farlo moltiplicando il volume della terra da giardino acquistata o il suo peso per il prezzo di un metro cubo o di una tonnellata (sono disponibili anche altre unità di peso o volume).

Ora non resta altro da fare che rilassarsi nell'acqua fresca e invitare i tuoi amici per un barbecue!

Che cos'è il terreno? — Definizione di terra e terreno

Ti chiedi mai cosa stai calpestando? È sempre stato qui o è qui dall'eternità? Il modo più semplice per rispondere a queste domande è spiegare la definizione di terra e di terreno. La terra è una miscela di elementi che sono caduti o si sono semplicemente trovati sul terreno. È composto da materia organica, liquidi, gas, minerali e organismi viventi.

La terra è stata creata da infinite interazioni tra questi ingredienti, con l'ulteriore influenza di terzi, come il clima, le condizioni atmosferiche e tanto, tanto tempo. Di solito inizia con un materiale madre come il quarzo, la calcite o il feldspato, che subisce gli agenti atmosferici — il processo di disintegrazione. Gli agenti atmosferici possono essere causati da:

  • Fattori fisici — Cambiamenti di temperatura, cicli di bagnatura e asciugatura e movimento del materiale da parte di vento, acqua o gravità;
  • Fattori chimici — Processi di soluzione, idrolisi, ossidazione e molti altri; e
  • Organismi viventi — Batteri, funghi, lombrichi e persino l'attività umana.

L'erosione della terra e del terreno fa sì che il materiale di partenza si disintegri nel tempo in pezzi sempre più piccoli. In questo modo si creano sabbia, limo e argilla (gli ingredienti principali della terra).

Tipi fondamentali di terreno

Se non ti specializzi in pedologia (scienza della terra), puoi presumere che esistano sei diversi tipi di terreno:

  1. Terreno sabbioso — Si sente polveroso in mano. Il terreno sabbioso si asciuga molto velocemente quando c'è il sole perché non trattiene molto bene l'acqua. L'acqua che fuoriesce porta via molti minerali, quindi è necessario applicare delle modifiche o un compost per garantire alle piante condizioni adeguate per la crescita.

  2. Terreno argilloso — Sembra appiccicoso ed elastico, un po' come la plastilina. L'acqua non entra molto bene perché non ci sono molti spazi vuoti nella struttura del terreno argilloso. È ricco di ingredienti, quindi le tue piante dovrebbero svilupparsi liberamente se mantieni un drenaggio sufficiente.

  3. Terreno salso — È un tipo di terreno ideale perché è molto ricco di ingredienti e ha ottime proprietà di trattenere l'umidità.

  4. Terreno torboso — Ha una consistenza spugnosa. Questo tipo di terreno è caratterizzato da un'eccellente capacità di trattenere l'acqua ma anche da una scarsa composizione di minerali. Dovresti mescolarlo con fonti di materia organica ricca e fare attenzione al suo livello di pH. (Consulta la sezione "Degradazione e conservazione del terreno".)

  5. Terreno calcareo — È composto da molte particelle più grandi — grani e pietre. È alcalino, il che significa che ha un livello di pH elevato. Per questo motivo, dovresti utilizzare un fertilizzante acido per garantire una crescita ottimale alle tue piante.

  6. Terreno limoso — Il miglior tipo di terreno che un giardiniere possa sognare! È molto ricco di ingredienti, trattiene molto bene l'acqua e la sua struttura garantisce un buon drenaggio. Queste proprietà perfette sono dovute a una composizione ben bilanciata di sabbia, argilla e limo.

Degradazione e conservazione del terreno

La degradazione del terreno è il processo più temuto da agricoltori e giardinieri. La terra perde le sue capacità di coltivazione indebolendo la struttura e smorzando gli ingredienti più ricchi. Esistono diversi meccanismi di degradazione del terreno:

  • Acidificazione del terreno — Il livello di pH della terra si abbassa troppo e diventa troppo acido per la crescita delle piante.

  • Salinizzazione del terreno — Un accumulo eccessivo di sale inibisce la crescita delle piante.

  • Contaminazione del terreno — Il terreno è esposto a rifiuti prodotti dall'uomo o ad altri materiali tossici. I microrganismi che vivono nella terra sono in grado di assimilare in parte i materiali di scarto, ma a volte sono davvero troppi.

  • Desertificazione — Il terreno coltivato si trasforma in un deserto.

  • Erosione — Forze fisiche come l'acqua, il vento o un abbassamento della temperatura causano l'erosione del terreno (torna alla sezione Che cos'è il terreno? — Definizione di terra e terreno e lo trasportano lontano dal luogo in cui si trovava originariamente, ad esempio un vento simile a una galea che sposta grandi masse di terriccio secco.

Per evitare il degrado del terreno e mantenerlo in buone condizioni, dovresti prenderti cura della terra nel tuo giardino, cortile o campo tanto quanto delle tue piante o dell'erba. Mantenere la qualità della terra si chiama "conservazione del terreno".

Se il tuo terreno è troppo alcalino, puoi usare zolfo o solfato di alluminio per renderlo più acido. Al contrario, se il tuo terreno è troppo acido, puoi applicare della calce viva. Bilancerà il livello di pH del terreno del tuo giardino rendendolo più alcalino. Assicurati che il tuo terreno abbia abbastanza acqua. Puoi utilizzare alcuni sistemi di irrigazione per assicurarti che il terreno del tuo giardino riceva regolarmente acqua.

Controlla che la tua terra abbia una quantità sufficiente di azoto, fosforo e potassio, in quanto sono essenziali per la crescita delle piante. Se c'è una carenza di nutrienti, usa dei fertilizzanti o del compost per arricchirlo. Infine, un altro modo per conservare il terreno è proteggerlo dalle forze fisiche. Potresti circondare il tuo giardino con alberi e cespugli che allontanino il vento.

FAQ

Come si calcola il peso unitario della terra?

Per determinare il peso unitario della terra:

  1. Trova il peso totale della terra;
  2. Dividi per il volume totale della terra; e
  3. Questo ti darà il peso per unità di volume. Sentiti libero di utilizzare le unità di misura del peso e del volume con cui ti senti più a tuo agio.

Come si calcola il volume della terra nei letti rialzati?

Per trovare il volume di terra necessario per i tuoi letti rialzati:

  1. Misura la larghezza, la lunghezza e la profondità dei letti rialzati;
  2. Moltiplica la larghezza, la lunghezza e la profondità; e
  3. Il numero ottenuto sarà il volume della terra necessario per riempire i letti rialzati.

Quanti sacchi di terra occorrono per un terreno di 100 metri quadrati?

10 sacchi, perché un sacco standard da 50 litri può ricoprire circa 10 metri quadrati di terreno, se consideriamo uno spessore di pochi centimetri. Ovviamente, se desideri uno strato più profondo, dovrai utilizzare più sacchi.

Quanto copre una tonnellata di terriccio?

La risposta dipenderà dalla densità del terriccio e dal suo contenuto d'acqua. Considerando che la densità è di 1 602 kg/m³ e che il terriccio deve avere una profondità di 25 cm, una tonnellata coprirà un'area di 2,5 m².

Quanta terra occorre?

Quanto ti costerà la terra?

Check out 19 similar gardening and crops calculators 🌼🌾
Acres per hourBulb spacingCO₂ grow room...16 more